Skip to main content

S12: IL SOLARE ANTIAGE IN SIERO DA USARE TUTTO L’ANNO E’ FIRMATO PUROPHI

Novità in casa PuroPhi: il solare antiage 12 mesi – SPF 30 e 50 

Anche quest’anno Daniela Roppolo, fondatrice di PuroPhi, presenta al Cosmoprof 2018 una grande novità. Ancora una volta ci stupisce proponendo un prodotto innovativo, questa volta nel panorama delle protezioni solari.

Il suo nuovo gioiello è S12 – Antiaging Sun Serum: il solare antiage in siero con SPF 30 e 50 da usare tutto l’anno!

Siamo stati al suo stand al Cosmoprof e abbiamo avuto il piacere di approfondire le caratteristiche di questo particolare siero antiaging rivoluzionario, formulato con filtri incapsulati di ultima generazione, studiato per la protezione del viso e del corpo.

La sua texture è piacevolissima, per nulla pesante, si assorbe velocemente e non lascia traccia di bianco.

Il Siero S12 possiede una formulazione unica a spettro globale di protezione dai raggi UVA, UVB, IR, LUCE BLU, contemporaneamente alla protezione antirughe  RSF dai radicali liberi, da poter utilizzare in totale sicurezza 12 mesi l’anno, da solo direttamente durante l’esposizione solare, tutto l’anno sotto la crema o il trucco come un normale siero antiaging.

 

 Daniela ci svela la formulazione unica di  S12-Antiaging Sun Serum

Daniela Roppolo – Fondatrice di PuroPhi

“La sfida dei nostri laboratori è stata quella di ottenere alti valori di SPF senza perdere di sensorialità e soprattutto sicurezza.

Abbiamo scelto filtri di ultima generazione microincapsulati (rivestiti con un coating naturale che garantisce lo 0% di assorbimento cutaneo) misti organici ed inorganici totalmente innovativi, “puliti” (privi di petrolchimica), capaci di valorizzare le proprietà di ciascuno minimizzandone gli effetti “collaterali”, e garantendo una protezione sicura.
Abbiamo vinto la sfida sviluppando una formulazione unica a spettro globale di protezione (UVA, UVB, IR, LUCE BLU) e naturalmente antirughe (RSF-protezione cutanea dai radicali liberi) da poter utilizzare in modo trasversale e tutto l’anno.”

 

 

 Quali sono i plus del siero S12?

1) Protezione globale ( UVA- UVB- IR- LUCE BLU)
2) Protezione continua 12 mesi l’anno: l’innovativo sistema di utilizzo annuale e non stagionale: da solo direttamente durante l’esposizione solare, tutto l’anno sotto la crema o il trucco come un normale siero antiaging
3) Filtri di ultima generazione microincapsulati che garantiscono lo 0% di assorbimento cutaneo
4) Contengono filler e principi funzionali antiaging che proteggono dalle macchie d’età/solari
5) 0% siliconi, petrolati, parabeni, sls, peg,ppg
6) Waterproof
7) Massima sensorialità (SKIN FEEL)

Parliamo di filtri protettivi

Il siero solare antiage S12 è ottenuto utilizzando filtri microincapsulati, vediamo nello specifico quelli utilizzati:

Filtro inorganico: biossido di titanio microincapsulato

Biossido di titanio (nell’Inci Titanium dioxide (nano), Stearic acid, Alumina, Aqua), conforme al disciplinare Ecocert e Natrue, è un filtro UVA/UVB di ultima generazione, con un rivestimento naturale, anti invecchiamento, che dona alla pelle la massima protezione e cura facendola apparire sempre giovane.

Grazie ad uno speciale rivestimento di acido stearico e allumina, il prodotto presenta un eccezionale grado di attività contro i radicali liberi e migliora la sensorialità del prodotto finale.

Rispetto ad un’emulsione con pari percentuale di filtro inorganico, l’utilizzo di questo filtro porta ad un aumento del 160% dell’ RSF, confermando di essere la prima linea di difesa dai radicali liberi nella protezione solare per la pelle altamente efficace e trasparente, uniformando l’incarnato.

Il Biossido di Titanio, se non debitamente rivestito e reso inerte da un punto di vista chimico, tende a destabilizzare l’efficacia degli altri filtri, soprattutto quelli organici, provocandone in alcuni casi la ricristalizzazione e vanificando gli sforzi della sua solubilità.
Le particelle nano di biossido di titanio sono utilizzate da diversi anni in cosmetica e non sono stati dimostrati ad oggi, reazioni avverse né tantomeno effetti tossici, è ben tollerato dalla pelle e sulle mucose non ha effetti collaterali.  Più sono piccole le particelle di Biossido di Titanio, più esso riflette i raggi solari, permettendo di ottenere alte protezioni con minime percentuali evitando l’effetto “bianco”.

Il coating (rivestimento) inoltre aumenta la tollerabilità cutanea.

Filtri organici microincapsulati

Per minimizzare gli “effetti” collaterali e le percentuali di utilizzo dei filtri organici, si è optato per l’utilizzo di una miscela di filtri organici microincapsulati con la Silice, un oligoelemento naturale che rappresenta il componente principale della sabbia.

Questa miscela di filtri trasforma l’energia dei raggi solari, come il calore, in energia vibrazionale, minimizzando le conseguenze che potrebbe provocare alla pelle, dimostrando una protezione totale contro i radicali liberi. L’utilizzo di questa sospensione da, tra le altre cose, la possibilità di aumentare il valore di SPF senza impattare negativamente la sensorialità e la fluidità del prodotto, rendendolo waterproof.

Il prodotto è così ideale per le pelli sensibili, adatto ai bambini e perfetto da utilizzare in ogni stagione dell’anno.

Filtro protettivo IR e LUCE BLU

Twelve è stato anche testato sulla capacità di proteggere dai danni causati dalla luce IR e luce blu.

La radiazione IR ha l’energia più bassa dello spettro ma raggiunge la cute provocando danni più in profondità.

L’origine di questa radiazione è comunemente associata all’uso dei telefonini e di tutti i dispositivi elettronici o alle superfici che riflettono la luce (come la neve, il vetro, la sabbia). In realtà la maggior parte di quella assorbita deriva dalla luce solare.

Questa radiazione porta ad un aumento della degradazione dei fibroblasti (i produttori di collagene) e al foto invecchiamento della pelle,  con conseguente formazione di rughe e perdita di tono della pelle.

Twelve – S12 Antiaging Sun Serum

E infine ecco gli ingredienti funzionali e principi attivi

Filler protettivo

Nell’Inci lo troviamo come Titanium Dioxide (and) Mica (and) Tin Oxide. Nato come filler opacizzante e correttivo delle imperfezioni del viso, si è scoperto efficacie per la protezione dai raggi solari, portando ad un aumento considerevole del valore di SPF. Riduce inoltre la visibilità delle rughe con un effetto soft focus. 

DESM

Lo troviamo nell’INCI come Diethylhexyl syringylidenemalonate: è una molecola con proprietà antiossidante e fotostabilizzante.

DISP 

Il Polyhydroxystearic acid è una molecola studiata specificatamente per la dispersione di pigmenti ultrafini che agisce legandosi alla superficie dei filtri inorganici impedendone la successiva ri-agglomerazione. Questo si traduce in una maggiore efficienza degli stessi, producendo di fatto un effetto booster;

Bioliquefatto enzimatico anti-age del tartufo

Modula l’espressione genica portando a molteplici effetti anti age:

– elevata attività antiradicalica, antiage

– aumento dell’idratazione nelle 24 ore

-aumenta l’elasticità della pelle

Acido ialuronico

È uno dei componenti fondamentali dei tessuti connettivi dell’uomo. Mantiene la forma ed il tono del tessuto, trattiene le molecole d’acqua con conseguente idratazione, ha un effetto tensore e aumenta l’elasticità cutanea portando ad una diminuzione della profondità delle rughe
Twelve S12 – Purophi
Ancora una volta PuroPhi si conferma un’azienda all’avanguardia, che crea prodotti innovativi nel campo della bio-ecocosmesi biotecnologica.
PuroPhi con la sua chimica “verde” sostenibile, presenta un nuovo approccio alla cosmetica tradizionale biologica e propone formulazioni ad alte prestazioni, efficaci, in maggiore equilibrio con l’ecosistema terrestre e cutaneo, senza elementi dannosi per la pelle ed il pianeta!
Tra pochi giorni S12 sarà disponibile su www.phyllamilano.it, teneteci d’occhio!