Skip to main content

OLI PER CAPELLI: QUALI SCEGLIERE E COME SI USANO

Rispondiamo alle tante richieste di informazioni sugli oli per capelli

Per fare un po’ di chiarezza e aiutarvi nella scelta, abbiamo raccolto alcune delle domande più frequenti:

  • capelli asciutti o bagnati?
  • sulle lunghezze o anche sulla cute?
  • come faccio a sapere se va bene per me?⁣

⁣Questi sono i dubbi più diffusi relativamente all’utilizzo degli oli per capelli, nelle prossime righe ti diamo qualche semplice indicazione e qualche consiglio.

Oli capelli consigliati da Phylla Milano

Capelli asciutti o bagnati?

Sfatiamo alcuni miti!

Il primo è che gli oli vadano applicati sui capelli asciutti perché l’acqua funge da barriera: FALSO – ⁣la giusta applicazione degli oli è sempre su capelli bagnati o umidi, perché è vero che l’acqua funge da barriera ma assicura che i solventi presenti negli oli non sciolgano il sebo del capello, incentivandone la secchezza nel lungo periodo.⁣ In tal modo l’olio scioglie solo i grassi presenti all’esterno, svolgendo così la sua funzione di lucidare e ammorbidire il capello.

Applicare l’olio su capelli bagnati o umidi assicura il giusto assorbimento e apporta miglioramenti al capello.

Solo sulle lunghezze o anche sulla cute?

Il secondo mito è che l’olio non possa essere usato sulla cute: FALSO – ci sono oli formulati proprio per essere massaggiati sulla cute,

Alcuni oli svolgono una funzione rinfrescante e riequilibrante, ci sono prodotti formulati per riequilibrare il cuoio capelluto, reidratare cute e capelli o stimolarne la crescita.

Come detto sopra,  vanno utilizzati sempre sui capelli bagnati, massaggiati sul cute e lunghezze come impacchi pre-shampoo.⁣

E’ questo il caso dello Strengthening Hair Oil di Dabba un mix di oli pregiati, una miscela che aiuta cute e lunghezze. Gli effetti benefici degli oli di Jojoba, di Avocado e di Ricino vengono potenziati dagli estratti di Aghi di Pino, dalle proprietà purificanti e stimolanti, di Ortica e di Betulla, che notoriamente hanno effetto detossinante del cuoio capelluto.

Questi ricchi di principi attivi promuovono una sana crescita dei capelli e la rigenerazione delle cellule sane nel cuoio capelluto, scoraggiando la caduta dei capelli.

Per utilizzarlo al meglio si applicano a capello bagnato alcune gocce direttamente sul cuoio capelluto, massaggiando bene con i polpastrelli per un paio di minuti fino a distribuirlo su tutta la cute.⁣ Lasciamo agire per 30 minuti e laviamo i capelli. ⁣

Per un trattamento più efficace avvolgiamo la testa in un asciugamano caldo 😉⁣

Strengthening Hair Oil di Dabba

LEAVE IN – trattamento nutriente per le lunghezze

Per chi è alla ricerca di un olio per domare una chioma indisciplinata, secca e spenta il must have è sicuramente l’Olio di Argan.
Questo prezioso olio, famoso per le sue proprietà umettanti, rigeneranti e nutrienti, è chiamato anche Oro Liquido, ha un alto contenuto di antiossidanti come la Vitamina E e di Omega 6.

Nello specifico contiene:

  • Tocoferolo con Vitamina E: neutralizza i radicali liberi su pelle e capelli
  • Omega 6: protegge i capelli evitando la rottura
  • Saponine: ammorbidisce pelle e capelli

Le sue molteplici proprietà e la leggerezza e capacità di rapido assorbimento, lo rendono efficace sia come impacco per la cute, sia come trattamento delle lunghezze.

Sulla cute per idratare il cuoio capelluto e sfiammare, ottimo per eliminare la forfora, mantiene in equilibrio e scoraggia la caduta dei capelli, rafforza i bulbi piliferi e promuove la crescita. Essendo anche sebo regolatore dà al cuoio capelluto quella quantità di grasso buono che serve a proteggerlo, facendo si che questo non senta necessità di produrne altro. Quindi è indicato anche per i capelli grassi.

Sulle lunghezze dona lucentezza, elasticità e morbidezza, protegge dal calore delle asciugature e dagli agenti esterni. In questo caso l’Olio di Argan va applicato delicatamente sulle lunghezze dopo aver tamponato i capelli lavati.

La quantità e la frequenza d’uso ideali variano a seconda del tipo di capelli, della loro condizione e della lunghezza. Su capelli fini e lisci è meglio prendere le misure applicandone piccole dosi,
mentre capelli ricci e crespi necessitano di una maggiore quantità.

Il nostro consiglio è di scegliere sempre un Olio di Argan di qualità.

Non possiamo non consigliarti il meraviglioso 100% Argan Oil di John Masters Organics, un olio puro, pregiato, leggero,  raccolto a mano in Marocco nella biosfera della foresta di Argan da una cooperativa di donne del luogo, in maniera attenta e sostenibile, per proteggere il raro albero di Argan.

Dopo poche settimane di applicazione nei diversi modi (impacco da lavare, trattamento leave in…) sarà evidente il cambiamento, i capelli acquisteranno nuova vitalità, un aspetto sano e luminoso.☀

Argan Oil 100% – John Masters Organics

A dire la verità questo prodotto lo amiamo in particolar modo anche perchè è multi-tasking, dopo averlo applicato sui capelli non sciacquarti le mani ma passale sul viso o sul corpo, o ancora sulle unghie…un toccasana universale!

Scoprite le nostre proposte degli oli sullo store www.phyllamilano.it e come sempre scriveteci in direct su Instagram o in chat sul sito per consigli o altre domande❤⁣ ⁣

A presto!

Il team di Phylla Milano