Skip to main content

INTERVISTA ESCLUSIVA ALLA FONDATRICE DI ALCHEMY OILS

Alla scoperta dell’affascinante brand Alchemy con Amandeep Panglin!

È un grande piacere intervistare in esclusiva la fondatrice di Alchemy, che ha dedicato il suo tempo, impegno e dedizione allo sviluppo di una linea di prodotti per la cura dei capelli sempre più apprezzata.

Molti brand conosciuti hanno introdotto l’olio per capelli nelle loro linee di cosmetica, ma spesso si trova un sostituto dell’olio, creando sieri o prodotti ibridi pieni di sostanze chimiche. 

Alchemy ha voluto creare qualcosa che fosse completamente naturale: quando l’olio è pregiato e di alta qualità, fa il suo lavoro benissimo da solo, senza che ci sia bisogno di aggiungere elementi chimici.

Hanno pensato a miscele adatte sia per lo styiling, sia per il trattamento profondo e curativo.

Così nasce Alchemy:  un brand di oli basici ma pregiati,  4 trattamenti specifici per capelli, cute, sopracciglia e barba! Miscele per stimolare la crescita dei capelli, trattarne la caduta, renderli più forti, ammorbidirli, donare loro lucentezza e renderli setosi e districabili.

Benvenuta Amandeep, raccontaci come nasce Alchemy e qual’è la tua ispirazione.

Grazie per questa occasione, Alchemy nasce dal desiderio di diffondere ad un pubblico nuovo i nostri rituali indiani per la cura dei capelli attraverso gli oli. Queste pratiche non riguardano solo la salute dei capelli ma anche il rilassamento e il benessere mentale.

Ho preso ispirazione dalla mia eredità indiana,  introducendo l’antica pratica ayurvedica di oliatura dei capelli e combinandola con la sensibilità e le esigenze dello styling dei capelli occidentali.  

Le persone vedono l’olio per capelli come un rimedio antiquato e un trattamento che li renderebbe troppo unti e pesanti. Ma è esattamente il contrario: noi, in famiglia, siamo cresciuti usando l’olio. In India, fin da piccoli, cute e capelli vengono trattati e curati con oli naturali.

Pratica di oleatura con Alchemy Oil

Qual’è la filosofia alla base di Alchemy?

Creare soluzioni a lungo termine per i problemi più diffusi dei capelli, promuovendo allo stesso tempo la cura di sè. E’ così facile trovare soluzioni rapide alle cose, crediamo di aver risolto ma il problema in realtà è ancora lì. Riteniamo sia così importante trattare il problema in profondità.

Quali pensi siano le caratteristiche che rendono i prodotti Alchemy diversi dagli altri?

Penso che molti prodotti attualmente sul mercato siano mirati a contenere l’effetto crespo a breve termine, levigando con un colpo secco e via attraverso miscele ibride di siero e olio.

Gli oli invece sono fantastici e possono fare molto di più. Quelli che utilizziamo nelle nostre miscele hanno la particolarità di essere multi tasking, abbastanza forti da essere utilizzati come trattamento profondo e abbastanza leggeri per l’utilizzo come styling.

Capelli trattati con Amla Hair Remedy

Tra la selezione dei vostri prodotti di cosa sei più orgogliosa e perchè?

Li amiamo tutti, ma il Grapefruit Hair Remedy è stata la nostra prima creazione e per noi sarà sempre speciale! Siamo molto orgogliosi  però del nostro Amla Hair Remdy che quest’anno ha vinto il suo primo Stylist Magazine Award! 

Stiamo anche avendo dei feedback molto positivi sui rimedi per la barba e le sopracciglia e siamo molto felici di questo!

Un consiglio su tutti per mantenere i capelli sani.

Ne ho due, semplicissimi: non lavarli troppo spesso e evitare le pieghe con alte temperature.

Quali sono i piani per il futuro? Hai qualcosa da rivelarci?

Abbiamo molti progetti in cantiere, per ora top secret, ma avrete presto nostre notizie!

Qual è il tuo motto personale e quale il gesto più “green” durante la tua giornata?

Impariamo a celebrare le nostre piccole vittorie! Smettiamo di soffermarci sulle cose negative e iniziamo a gioire quando riusciamo nella realizzazione di qualcosa.

Il mio gesto green? Sto imparando a camminare di più e ad usare la macchina sempre meno. 🙂

 

Grazie Amandeep! Siamo davvero felici di aver ricevuto il racconto di una donna che ha realizzato il suo sogno, creando un brand che nasce da un’antica tradizione e che si sta diffondendo con successo in tutto il mondo.

Kate Moss – Alchemy Oil’s

Noi troviamo le loro miscele speciali, create appositamente in modo che ogni olio sia complementare agli altri, valorizzando al meglio ogni ingrediente. I prodotti Alchemy sono Vegan Society e Peta, l’azienda è inoltre membro attivo del programma Beauty Without Business.

Venite a scoprire tutta i prodotti Alchemy Oil’s su www.phyllamilano.it.

Alla prossima intervista!